Aggiornamenti settimanali: le novità e i festival dell’estate

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 0 Flares ×

Festival e iniziative al centro degli aggiornamenti.

Vincitori Globi d’oro

Oltre al trionfo di Virzì e della sua pellicola, Miglior attore Antonio Albanese per L’intrepido di Gianni Amelio, Miglior attrice Sara Serraiocco per “Salvo” di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza, Migliore opera prima Zoran il mio nipote scemo di Matteo Oleotto, Migliore commedia Smetto quando voglio di Sydney Sibilia. Premio alla carriera all’ancora bella settantacinquenne Claudia Cardinale.

In Grazia di Dio di Edoardo Winspeare già apprezzato dalla stampa straniera – al Festival di Berlino la ZDF l’ha definito Uno dei più bei film della Berlinale – conclude il suo percorso con il riconoscimento della Stampa estera che lo  premia con il prestigioso Gran Premio della Stampa estera. Il film, uscito in marzo distribuito da Good Films, ha ricevuto anche il riconoscimento del pubblico tanto che è tuttora in sala.

I premi al Biografilm 2014

La giuria internazionale della decima edizione di Biografilm Festival, composta dal produttore Danny Bramson (presidente di giuria), dal maestro del documentario Nicolas Philibert, dal regista, sceneggiatore e produttore cinematografico Sebastián Lelio, e dagli sceneggiatori italiani Ludovica Rampoldi e Marco Pettenello, assegna i seguenti premi:

–       Best Film Unipol Award | Biografilm Festival 2014 per il miglior filmAI WEIWEI: THE FAKE CASE di Andreas Johnsen

–       Life Tales Award | Biografilm Festival 2014 per il più travolgente racconto biografico: DANGEROUS ACTS – Starring the Unstable Elements of Belarus di Madeleine Sackl

–       Richard Leacock Award | Biografilm Festival 2014 alla migliore opera prima: JALANAN di Daniel Ziv

Menzione speciale a THE PUNK SINGER di Sini Anderson.

Don’t Touch My Movie

Universal Pictures Italia è da sempre impegnata nella difesa del Diritto d’AutoreDon’t Touch My Movie è un nuovo progetto che usa l’immediatezza del linguaggio visivo e sonoro per valorizzare il talento di giovani artisti e performer che vogliano impegnarsi in prima persona a sostegno dell’industria audiovisiva.

Taranto-ILVA

Marco Amenta annuncia il film sull’ILVA scritto con De Cataldo

Marco Amenta ha presentato 17 giugno alFestival di Taormina il suo prossimo progetto cinematografico dal titolo “Polvere rossa”. Scritto da Giancarlo De Cataldo, Heidrun Schleef e lo stesso regista Marco Amenta “Polvere Rossa” racconterà una pagina di storia italiana, con l’obiettivo di mettere a fuoco la difficile e avvincente vicenda dell’Ilva di Taranto, attraverso  i percorsi di personaggi liberamente ispirati alla realtà. Il film sarà girato in Puglia entro la fine dell’anno, in 8 settimane.

Luglio all’insegna del rock sul grande schermo

Si prepara un luglio caldissimo all’insegna del rock nelle sale The Space Cinema:  sul grande schermo è in arrivo Cinema Rock Festival, l’appuntamento con 5 titoli  imperdibili che raccontano la vita e la musica delle star del rock e che sono portati in sala da The Space Extra, il cartellone di appuntamenti esclusivi e di contenuti originali dedicati a cultura, musica, scienza, sport, intrattenimento, arte. Si comincia con Can’t Stand Losing You, in programma dal 30 giugno al 2 luglio. A chiudere il ciclo, il 24 luglio, arrivano The National con Mistaken For Stranger: il regista Tom Berninger racconta un lato privato di una delle band indie rock più famose del momento. Il documentario segue il gruppo durante il tour mondiale “High Violet”, l’album che ha consacrato la band al successo, e grazie a backstage e immagini inedite dei cinque giovani artisti, offre allo spettatore un ritratto inconsueto del gruppo. Il film è stato presentato all’ultima edizione del Tribeca Film Festival ed è distribuito da The Space Movies e Universal.

Il cinema racconta il sociale

Koch Media Italia ha portato sul mercato italiano la versione Home Video di uno dei film più acclamati dalla critica e dal pubblico, Dallas Buyers Club. Dal  19 giugno sono, infatti, disponibili le versioni in DVD e BD della pellicola che ha valso l’ambita statuetta d’oro a Matthew McConaughey (miglior attore protagonista)  e Jared Leto (miglior attore non protagonista). Grazie alla collaborazione tra Koch Media e Anlaids Onlus , la prima e la più grande associazione nata in Italia per fermare la diffusione dell’infezione da Hiv, le versioni per il piccolo schermo di Dallas Buyers Club saranno ancora più ricche sia in termini di contenuti che di significato.

LOCANDINA FANTAFESTIVAL

34° Fantafestival dal 14 al 18 luglio 2014

Anche quest’anno,  Roma si colorerà di fantastico con una intensissima fantaestate romana che prenderà il via il 14 luglio e si concluderà il 7 settembre al Sala Trevi. Come da tradizione, il Fantafestival, appuntamento irrinunciabile per tutti gli appassionati del genere, concentrerà molta parte della sua programmazione  dal 14 al 18 luglio prossimi, in questa edizione al Multisala Barberini, dando vita ad una kermesse ricca di anteprime, retrospettive, incontri, dibattiti e sezioni competitive, con il solito e prezioso occhio di riguardo nei confronti del cinema indipendente italiano e dei suoi giovani autori.Anteprime film in competizione, circa ottanta opere, fra lungometraggi e cortometraggi, provenienti da ogni parte del globo e una grande attenzione per il cinema italiano contemporaneo. Pipistrello d’Oro al Miglior Cortometraggio Italiano, al Miglior Cortometraggio Straniero, al Miglior Lungometraggio Italiano e al Miglior Lungometraggio Straniero), e alcune grosse novità.

ATMOSFERA 14 CAPALBIO CINEMA in bassa

Capalbio Cinema 021

La 21a edizione che si terrà dal 24 al 27 luglio di Capalbio Cinema sarà tutta all’insegna dellaRI/GENERAZIONE e dedicata ai maestri del futuro, cioè i giovani talenti a cui il festival si rivolge e sui quali, con spirito di rifondazione, vuole scommettere. Ospite d’onore dell’edizione 021 sarà il premio Oscar Pietro Scalia, montatore di Ridley Scott e della saga Spider Man, che terrà una master class aperta al pubblico, a cui prenderanno parte, tra gli altri, i giovani autori in concorso a Capalbio e i diplomati del Centro Sperimentale di Cinematografia.

Presenze italiane al Festival del Cinema di Monaco di Baviera

Saranno sei i film e una serie tv che rappresenteranno l’Italia quest’anno al Festival del Cinema di Monaco di Baviera, il secondo festival più importante in Germania: Le meraviglie di Alice Rohrwacher e Piccola Patria di Alessandro Rossetto verranno presentati nella sezione CINEVISION, dedicata ai giovani registi internazionali che hanno creato opere innovative dal punto di vista del linguaggio e della sperimentazione dei generi. Sacro Gra di Gianfranco Rosi e Tir di Alberto Fasulo faranno parte della sezione INTERNATIONAL INDEPENDENTS dedicata a film spesso al confine tra il documentario ed il film di finzione, mentre Il capitale Umano di Paolo Virzì sarà mostrato in SPOTLIGHT, in cui vengono proposti autori e protagonisti di rilievo del panorama cinematografico contemporaneo. Anni felici di Daniele Luchetti è stato invece selezionato per CINEMASTERS, dedicata a registi già affermati a livello internazionale. Gomorra – la serie tv in 12 episodi che Sky ha realizzato con Cattleya e Fandango, in collaborazione con La7 e in associazione con Beta Film, verrà presentata nella sezione speciale dedicata alle serie televisive europee.

Carlo Verdone e Martina Stella

Il cinema italiano alla conquista del Canada

Grande successo del cinema italiano all’Italian Contemporary Film Festival. Tra i premiati Carlo Verdone con un premio alla carriera e Martina Stella in veste di sceneggiatrice. Tutti i dettagli nell’articolo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 0 Flares ×