Aggiornamenti settimanali: il ritorno di Diaz, nuove uscite in blu ray, tanti festival di cinema e le uscite della settimana

2 Flares Twitter 0 Facebook 2 Google+ 0 2 Flares ×

Anche alla vigilia del solstizio d’estate ci sono interessanti novità per tutti i cinefili. Leggete tutto qui!!

Arcipelago 2.0: l’ultimo spettacolo

 

 

 

 

Si sta svolgendo dal 15 giugno per concludersi il 22 Giugno, alla Casa del Cinema e alla Multisala Intrastevere di Roma, la ventesima e ultima edizione di ARCIPELAGO – Festival Internazionale di Cortometraggi e Nuove Immagini.
Dedicata a Corso Salani, l’ edizione ospita la Polonia di Polanski, Zanussi (ospite del Festival), Kieslowski, Skolimowski, Wajda, Rybczynski e dei loro giovani eredi. L'”animatore resistente” e neo-David di Donatello Simone Massi è invece il protagonista della personale Outsiders, mentre Un minuto al termine è il titolo delle 11 “cartoline d’auguri” inviate al Festival da Mario Amura, Gianluca Arcopinto, Pappi Corsicato, Chiara Malta, Davide Marengo, Paola Randi, Bruno & Fabrizio Urso, Edoardo Winspeare. Tra gli altri protagonisti del Festival, John Hurt, Milo Manara, Danis Tanovic, Tom Waits, Terry Gilliam ed Erri De Luca.

Questa edizione di ARCIPELAGO rischia però di essere l’ultima. E’ per questo motivo che l’assemblea dei Festival Italiani di Cinema (AFIC), svoltasi alla Casa del Cinema di Roma, ha espresso preoccupata solidarietà con il Festival, destinato a chiudere i battenti nell’indifferenza degli enti pubblici che dovrebbero sostenerne l’attività. Queste le parole di Giorgio Gosetti, presidente dell’Afic:

Siamo tutti sensibili a questo piccolo esempio di genocidio culturale perché quando si parla di tutelare e rilanciare l’eccellenza culturale del nostro paese, sono proprio questi gli atti che dovrebbero fare la differenza e vengono invece negati. Il  costo di Arcipelago, festival di risonanza internazionale certa e di qualità indiscussa come dimostrano da anni i cineasti partecipanti e il pubblico che lo ama e lo sostiene, è di per sé un vero miracolo di saggezza e creatività gestionale. Lasciarlo morire è un autentico delitto di cui non vogliamo sentirci complici.

L’AFIC ha quindi proposto una raccolta di firme di sostegno a cui hanno aderito già diversi festival.

Torna “Diaz” nelle sale

La locandina del film

 

 

 

 

 

 

 

 

Per chi non lo avesse ancora visto il film Diaz ritorna nelle sale in 40 copie. Le proiezioni sono partite dal 15 giugno; in più la colonna sonora del film è disponibile in tutti i negozi di dischi e nel Fandangostore si può acquistare una copia limitata del vinile in 500 copie  andando sul sito di fandango store.

Claudia Cardinale torna sulle scene

 

 

 

 

Sono iniziate sabato 16 giugno in Trentino tra Trento, la Val di Non e il Passo della Mendola le riprese de La montagna silenziosa (Der stille berg), il nuovo lavoro del regista tirolese Ernst Gossner.
Il film, prodotto dall’austriaca Sigma Fiilm e sostenuto, tra gli altri, dalla Trentino Film Commission, ha un cast d’eccezione: Claudia Cardinale, William Moseley (Le cronache di Narnia) e Eugenia Costantini.
Le riprese in Trentino dureranno due settimane.
La storia si svolge durante la prima guerra mondiale sul fronte tra l’Austria e l’Italia e parla dell’amore tra l’italiana Francesca e l’austriaco Andreas all’ombra dei tragici eventi della guerra del 1915-1918.

“La stangata” in blu ray

La Stangata è disponibile per la prima volta in Blu-ray dallo scorso 13 giugno.
Questa prima edizione Blu-ray della pellicola, che grazie al restauro ha raggiunto la massima perfezione di suono ed immagine, è accompagnata da un esclusivo libretto di quaranta pagine in lingua originale e da ricchi Contenuti Speciali sulla produzione del film, con interviste a Robert Redford e Paul Newman, e sul suo restauro.

Lo schermo è donna: festival al femminile

 

 

 

 

Dal 18 al 23 giugno 2012 a Fiano Romano (Roma) si svolge la XV edizione della rassegna di cinema al femminile Lo schermo è donna. Sei le serate in programma e molti gli ospiti che saliranno sul palco della manifestazione per incontrare il pubblico e introdurre la proiezione del proprio film. Le opere saranno proiettate nella suggestiva cornice del Castello Ducale di Fiano Romano.
Ieri, lunedì 18 giugno, la proiezione del film L’industriale di Giuliano Montaldo, presente a Fiano insieme con sua moglie Vera Montaldo Pescarolo, collaboratrice e scrittrice di quasi tutti i suoi film, nonché fedele aiuto alla regia e produttrice, e con un’altra grande donna del cinema, Carolina Crescentini, protagonista del film.
Oggi 19 giugno un’altra donna, Laura Andreini Salerno – curatrice dell’attività teatrale del carcere di Rebibbia – salirà sul palco della Rassegna e, insieme con l’attore Salvatore Striano e Fabio Cavalli, il regista dello spettacolo teatrale, presenterà un film di soli uomini: Cesare deve morire di Paolo e Vittorio Taviani.
Si prosegue, mercoledì 20 giugno, con Là-bas: educazione criminale, per il quale sarà presente il regista Guido Lombardi e l’attrice protagonista Esther Elisha. All’attrice sarà consegnato il Premio “Giuseppe De Santis – la promessa”, per essersi rivelata nell’ultima stagione cinematografica.
Ad arricchire il prestigioso panorama femminile della Manifestazione, giovedì 21 giugno, sarà presente Laura Morante che accompagnerà il suo esordio alla regia, Ciliegine.
I volti protagonisti di venerdì 22 giugno saranno quelli delle attrici Anna Proclemer e Paola Minaccioni che presenteranno il film Magnifica presenza.
Nella serata di chiusura, sabato 23 giugno, Valentina Lodovini riceverà il Premio “Giuseppe De Santis 2012”, riservato ai nuovi volti del cinema italiano. L’attrice lancerà la proiezione del film La giusta distanza di Carlo Mazzacurati, di cui è stata protagonista. ‘ingresso alla manifestazione è libero fino ad esaurimento posti.

Maledimiele a Monopoli

Il 20 giugno l’anteprima al Cinema Vittoria di Monopoli avvia il percorso di circuitazione regionale del film Maledimiele.
È l’anoressia il centro tematico e motore della rappresentazione di Maledimiele, secondo lungometraggio di finzione del regista Marco Pozzi, che approda sugli schermi pugliesi.
La premiere sarà mercoledì 20 alle ore 21 al Cinema Vittoria di Monopoli alla presenza del regista. La serata sarà moderata da Michele Suma. La programmazione continuerà anche nei giorni successivi. Benedetta Gargari, premiata come migliore attrice al 29esimo Festival del Cinema Italiano di Annecy, incarna alla perfezione il ruolo della giovane Sara e della fascinazione progressiva e inesorabile subita dal mondo parallelo della malattia: un mondo fatto di riti e di rigide prescrizioni, pieno di immagini,  che diventano il suo immaginario.

48a Mostra Internazionale del Nuovo Cinema a Pesaro

Dal 25 giugno al 2 luglio si terrà a Pesaro la 48 Mostra Internazionale del Nuovo Cinema diretta da Giovanni Spagnoletti. La mostra vuole proporre un ritratto dell’Italia contemporanea sia attraverso una completa retrospettiva dell’opera di Nanni Moretti, sia con un’ampia scelta di documentari che analizzano gli anni più recenti del nostro Paese. Sarà quindi un’edizione dedicata in gran parte al cinema italiano con un focus corposo, e per la prima volta così organico, sul documentario diventato nell’ultimo periodo uno dei terreni di sperimentazione più frequentati dai nostri cineasti.
L’idea è quella di raccontare l’Italia, politica e sociale, attraverso la lente privilegiata del cinema del reale. Saranno presentate le opere che negli ultimi anni meglio hanno contribuito a rispecchiare la vita del nostro Paese con una particolare attenzione all’innovazione stilistica e contenutistica.
Tutti gli autori dei documentari scelti verranno invitati a presentare i loro lavori, così come le principali associazioni di categoria, ad esempio Doc/it, verranno chiamate a collaborare e a partecipare alle attività della retrospettiva. Sarà quindi un’importante occasione d’incontro non solo per il pubblico del festival ma anche per gli stessi cineasti. Come è accaduto nel recente passato, con l’evento speciale “La meglio gioventù” dedicato ai cineasti italiani che hanno debuttato nel nuovo Millennio, la Mostra produrrà un doc sul doc (in collaborazione con l’Università Roma Tre e a cura di Vito Zagarrio) con le interviste e i contributi filmici di tutti i cineasti che partecipano alla retrospettiva.

Fantafestival a Roma

Il 18 giugno si è aperta la XXXII edizione del FANTAFESTIVAL con l’unica proiezione italiana del film Intruders, in Dvd e Blu-ray dal 20 giugno, diretto da Juan Carlos Fresnadillo con Clive Owen.
Per l’occasione verrà presentato anche Masters of Horror, il primo concorso letterario indetto da Universal Pictures Italia con Fantafestival e Horror Channel proprio in occasione dell’uscita in Blu-ray e Dvd di Intruders, L’altra faccia del diavolo (in home video dal 18 luglio) e La Cosa (in home video dal 24 ottobre), remake del cult di Carpenter.
Proprio La Cosa, film diretto da Matthijs van Heijningen Jr, verrà proiettato in anteprima per il pubblico italiano il 1 luglio come evento di chiusura del FANTAFESTIVAL.

Iscrizioni aperte per i workshop di cinema all’Orizzonte film festival

Dal 9 al 15 Luglio la prima edizione del festival pugliese, connubio fra cinema, musica e arte. La manifestazione si svolgerà in quattro comuni delle province di Brindisi e Lecce, rispettivamente San Pietro Vernotico, Torchiarolo, Squinzano, Trepuzzi e nelle marine di Casalabate, Campo di Mare e Lendinuso. Sono disponibili online sul sito del festival i moduli per l’iscrizione ai workshop di cinema, che si svolgeranno presso il Centro Culturale E.Frizzoli di Torchiarolo (BR).

Lago Film Fest 8: due giurati interessanti

 

 

 

 

Saranno Alberto Nerazzini di Report, autore delle inchieste più clamorose di questa trasmissione TV di “culto” e Angela Rafanelli, volto de Le Iene di Italia Uno, gli ospiti d’onore dell’ottava edizione del Lago Film Fest che si svolgerà dal 20 al 28 luglio sulle rive del Lago trevigiano e tra i vicoli del borgo in pietra, con un programma imponente per proposte e numeri (oltre cento i film in concorso da tutto il mondo, selezionati su 2000).
Con tantissime novità, eventi speciali, ospiti nazionali e internazionali, anteprime, mostre d’arte, il Lago Film Fest, fresco di premio Città Impresa consegnato dal ministro Passera solo un mese fa al direttore artistico Viviana Carlet, regalerà al pubblico un’edizione strepitosa.

Al via le riprese del film “Controra”

Nella città di Altamura, da martedì 12 giugno e per due settimane, è iniziata la seconda parte delle riprese del film “Controra” opera prima della regista Rossella De Venuto, con interpreti Pietro Ragusa, l’irlandese Fiona Glascott, l’italo americano Federico Castelluccio, il pugliese Marcello Prayer con la partecipazione di Ray Lovelock e Salvatore Lazzaro.
“Controra” è prodotto da Maurizio Antonini con la Interlinea Film, in coproduzione con la irlandese Ripple World Pictures e l’italiana Barter SpA. Il film ha ricevuto il contributo e sostegno della Apulia Film Commission, del fondo BLS Alto Adige, dell’Irish Film Board e il riconoscimento preventivo di interesse culturale ed opera difficile dal MIBAC.

Al cinema questa settimana


Ancora grandi uscite malgrado la calura sia arrivata! Mercoledì 20 torna The Blues Brothers l’intramontabile classico uscito nel 1980 con John Belushi e Dan Aykroyd, seguito dal revival anni Ottanta Rock of Ages e dall’horror USA Chernobyl diairies, mentre venerdì 22 escono i francesi Un amore di gioventù , commedia romantica e Chef con l’inossidabile Jean Reno e Detachment sul sistema di istruzione vigente negli Stati Uniti.

Buon divertimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 Flares Twitter 0 Facebook 2 Google+ 0 2 Flares ×