Il ritorno di Star Wars, “Gli ultimi Jedi” che hanno conquistato grandi e bambini

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 0 Flares ×

A quarant’anni dall’uscita della prima pellicola cinematografica sulla serie fantasy che ha fatto appassionare milioni di persone in tutto il mondo, Star Wars torna a sorprendere grandi e piccoli con l’uscita, prevista nelle sale italiane per il 13 dicembre 2017, di un altro avvincente episodio: “Gli ultimi Jedi”.

Star Wars – “Gli ultimi Jedi”

star wars gli ultimi jedi

Star Wars – Gli Ultimi Jedi

Il film originario “Guerre stellari”, poi sottotitolato Episodio IV- Una nuova speranza, è stato seguito da altri due episodi:

  • l’impero colpisce ancora
  • e “il ritorno dello Jedi”. 

Queste tre pellicole vanno a comporre quella che viene considerata la “trilogia originale”, alla quale ha fatto seguito un’ulteriore “trilogia prequel” interamente diretta dal medesimo Lucas.

Nel 2012 la Disney acquista la Lucasfilm e con essa anche i diritti sul franchise fantasy Star Wars, generando non poche critiche tra i fan della serie.

Questo evento, tuttavia, ha permesso la prosecuzione della saga con lo sviluppo di una nuova trilogia, la cosiddetta “trilogia sequel”.

Essa si apre nel 2015, con il debutto nelle sale dell’Episodio 7 – “Il risveglio della forza” che ha riscosso molto successo grazie anche al genio di J. J. Abrams.

Al settimo episodio farà seguito l’ottava pellicola, la cui uscita è prevista, come detto, per il 13 dicembre dell’anno corrente. Per finire, il debutto del nono episodio è stato annunciato per il 2019.

I produttori di gadget e articoli per festa Star Wars si stanno già preparando alla nuova uscita e ad una offerta ampia di addobbi e costumi dedicati al nuovo atteso episodio. I fan avranno modo di acquistare ogni tipo di oggetto relazione alla famosa saga.

Senza dubbio, le aspettative del pubblico per l’ottavo episodio che sta per debuttare nelle sale mondiali, sono molto alte. Ad aprile 2017 è stato diffuso il primo trailer ufficiale, che si apre proprio li dove si era interrotto l’episodio precedente.

Nelle prime scene ritroviamo Rey (Daisy Ridley) intenta ad allenarsi sul pianeta acquatico Ahch-to insieme a Luke (Mark Hamill) per migliorare e controllare le sue abilità e cercare di familiarizzare con la Forza. 

Luke chiederà a Rey cosa vede e lei risponderà pronunciando tre parole:

  • luce
  • oscurità
  • equilibrio.

A ogni parola viene fatta corrispondere un’inquadratura diversa di vari elementi:

  • una figura di spalle
  • una maschera ormai distrutta
  • e per finire un libro antico.

Questi tre concetti opposti, molto probabilmente, faranno da filo conduttore per l’intera pellicola. Il trailer si conclude con la frase “Il tempo della fine dei Jedi è giunto che lascia presagire come Luke abbia fallito a rifondare l’ordine Jedi.

La sinossi del film sarebbe comparsa nel sito ufficiale D23 di Disney. Essa non ha lasciato trapelare dettagli importanti per lo svolgimento dell’episodio, ma allo stesso tempo ha contribuito ad accrescere l’interesse e la curiosità dei fan da sempre appassionati a questa saga, o ad attirarne di nuovi, particolarmente incuriositi dal genere.

Secondo quanto riferito, Luke si trova su Ahch-To per difendere l’ultimo Tempio Jedi insieme a bizzarre creature aliene chiamate “Porgs”, dotate di misteriosi poteri.

Per quanto riguarda il cast, esso rimane pressoché invariato rispetto a quello del “Risveglio della forza”. Ritroveremo, quindi:

  • Mark Hamill nei panni di Luke
  • Daisy Ridley che interpreta Rey
  • John Boyega (Finn)
  • Adam Driver (Kylo Ren).

Una novità assoluta è rappresentata dalla partecipazione di Benicio del Toro nelle vesti di un personaggio misterioso, soprannominato “DJ” da Johnson.

Questo film rimarrà comunque nella storia per essere stato l’ultimo in cui ha fatto la sua comparsa Carrie Fisher (Leila). L’attrice, infatti, è stata stroncata da un arresto cardiaco il 23 dicembre 2016, poco dopo aver finito di registrare tutte le sue parti.

Star Wars – “Gli ultimi Jedi” dovrà fare luce su molti punti lasciati in sospeso nel precedente capitolo della saga ed è proprio Rian Johnson, scrittore e regista del film, a promettere che nella pellicola verranno rivelati atichi misteri legati alla Forza

Fra i tanti nodi da sciogliere possiamo fare riferimento al personaggio di Rey, essa sarà una Skywalker o una Kenobi? E perché la ragazza è già in grado di utilizzare i suoi poteri da Jedi? Inoltre, quali sono le ragioni che hanno spinto Luke all’auto-esilio?

Questi sono solo alcuni punti che potranno trovare risposta nell’ottavo episodio di Star Wars, per cui non ci resta che aspettare dicembre per goderci una nuova avvincente avventura di quello che ormai sembra essere la space opera più popolare di sempre.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 0 Flares ×