Shaun,vita da pecora: Farmageddon. Tornano gli ovini di plastilina con una nuova amica spaziale

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 0 Flares ×

Arriva, dopo tre anni, il sequel di Shaun-vita da pecora: il film. Dal 26 settembre nei cinema arriva Shaun, vita da pecora: Farmageddon degli stessi autori di I Primitivi.

farmageddon

Shaun vita da pecora: Farmageddon

Shaun, vita da pecora: Farmageddon

Nella tranquilla città di Mossigham regna la monotonia e nella fattoria di Mossy Bottom Shaun e il suo gregge cercano ogni giorno di combatterla combinando guai. Blitzer, il guardiano del gregge mette nuovi divieti su tutto: vieta i frisbee, di salire sul trattore, di fare barbecue e ogni forma di divertimento. Intanto mentre Shaun annoiato dalla solita sbobba per pecore ordina una pizza si schianta nella foresta proprio accanto alla fattoria Mossy Mottom una navicella spaziale con dentro la dolce Lu-La, una piccola extraterrestre birichina e adorabile che grazie ai suoi astropoteri e alla sua simpatia incanterà tutto il gregge.

Shaun riporta Lu-La all’astronave, ma scopriranno di avere una società segreta governativa alle calcagna ed è proprio allora che partirà la loro avventura.

Il trailer del film

Farmageddon: cosa cambia?

L’iter narrativo di questa storia dei registi Will Becher e Richard Phelan è uguale al primo film: Shaun combina guai all’interno della fattoria, ORDINA UNA PIZZA, poi parte per un’avventura, viene inseguito da un cattivo e alla fine tutti felici e contenti. Se Shaun non ordina una pizza non parte il lungometraggio.

Shaun, vita da pecora: Farmageddon scorre pure se i personaggi non parlano anche se non comprendo perché non lo facciano visto che è un film indirizzato soprattutto ai bambini di 2-7 anni e poi alla fine bisogna leggere ogni tanto, è un controsenso.

Il film tutto sommato è carino ed intriso di comicità semplice. I bambini possono rispecchiarsi nella piccola Lu-la una piccola extraterrestre che si perde e vuole solo tornare dai genitori. Il finale è un po’ surreale ma sicuramente accontenterà i più piccoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 0 Flares ×