Kritiko Kattivo va ai saldi… cinematografici

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 0 Flares ×

E’ tempo di saldi e, per chi non se ne fosse accorto, anche al cinema si tira avanti con le rimanenze di magazzino. L’unica cosa che rimane uguale è il prezzo del biglietto; qui ad essere ribassato è il contenuto delle pellicole: tra alieni, aspiranti cantanti e donnine confuse, la scelta è davvero… imbarazzante.

kk

A caccia di alieni

Dopo guardie e ladri, ecco un’altra pellicola per il battutissimo filone alieni e cacciatori. Parliamo di Predators: il film racconta la storia di un mercenario capo di un gruppo di combattenti d’élite, che stanno iniziando a capire di essere stati portati in un pianeta alieno per diventare delle prede, ah questi poveri finiani!

Lui, il microfono e l’altro

Fare le promesse è facile, mantenerle meno. Stavolta a fare la figura del cialtrone è Ben Stiller, qui nei panni di un insegnante di canto davvero poco avveduto. Capirete meglio quando vedrete Un Microfono per Due: la vera storia di Marco Carta che interpreta un insegnante di canto di un liceo  che, con i suoi modi giovanili e sfrontati, si è conquistato l’ammirazione dei suoi studenti. Dietro questa facciata, però, si nasconde un cialtrone donnaiolo che atteggiandosi a grande talent scout non ha mai realmente affrontato il mondo dello spettacolo.

A rompere le scatole si rischia grosso

Volevate vedere la versione macabra de La Lampada di Aladino? Eccovi accontentati. Esce al cinema The Box, con Cameron Diaz: cosa fareste se vi offrissero una scatola con un pulsante che, una volta premuto, vi dà un milione di dollari, ma contemporaneamente toglie la vita a qualcuno che non conoscete? Me lo chiedete pure?

Amore e precarietà

Questo sì che ci mancava… Una bella commediola romantica all’ombra della precarietà nel mondo del lavoro. Ne sentivamo davvero la mancanza, così ci ha pensato Vicky Jenson a portare sugli schermi Laureata e adesso? La pellicola racconta la storia di Ryden Malby, una neolaureata ambiziosa e promettente. Quando però non trova lavoro, si vede costretta a tornare alla casa di origine, Villa Certosa.

A.A.A. cercasi terrorista islamico

Ecco il documentario che ci porta alla ricerca del più pericoloso terrorista islamico dei giorni nostri: Che fine ha fatto Osama Bin Laden? Nel docu-film un modesto ragazzo del West Virginia fa quello che i corpi speciali non riescono a fare: mette a disposizione la sua totale mancanza di esperienza, conoscenza e competenza per ritrovare – con geniale ingenuità – l’uomo più pericoloso e ricercato della terra, Osama Bin Laden; grande interpretazione di George Bush, ringiovanito per l’occasione.

Non ti piacciono questi film? prova a cercarne qualcuno che è già al cinema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 0 Flares ×