“Milionari” (2014) di Alessandro Piva. Storia di un pentimento di un boss della malavita.

2 Flares Twitter 0 Facebook 2 Google+ 0 2 Flares ×

Milionari di Alessandro Piva è il quinto film del regista  ed ha partecipato in concorso al Festival Internazionale del Film di Roma nel 2014.

Milionari

Milionari

Milionari

Milionari è ambientato  tra gli anni 70- 80, ed è ispirato alla storia vera del boss della camorra Paolo Di Lauroe tratto dall’omonimo libro scritto da Luigi Alberto Cannavale e Giacomo GensiniCome ha asserito il regista, è stato un lavoro commissionato, dopo la rinuncia di Giuseppe Gagliardi, che aveva lavorato sul soggetto ed alla stesura della sceneggiatura insieme a Massimo Gaudioso, Pietro Valsecchi e Luca Miniero.

Milionari Francesco Scianna Valentina Lodovini

Francesco Scianna e Valentina Lodovini in una scena di Milionari

Francesco Scianna si cala nei panni del malavitoso Marcello Cavani, detto Alendelon, che entra in questo giro di malaffare sin da giovane (intepretato dal bravissimo attore Daniele Boccaruso), e che dopo aver rischiato di morire per un attacco di cuore, si redime e diventa un collaboratore di giustizia. Lo fa soprattutto per il bene della moglie Rosaria (Valentina Lodovini) ed i suoi figli.

Tutte la ricostruzione ed i costumi sono stati riprodotti in maniera abbastanza fedele. Anche la recitazione è ottima, sia degli interpreti principali, che sono gli unici due attori non napoletani, che hanno lavorato con dei coach per imparare a recitare in dialetto,  fino agli attori più giovani che provengono da scuole di teatro.

Milionari

Milionari, il cast: Francesco Di Leva, Gianfranco Gallo, Francesco Scianna, Carmine Recano, Salvatore Striano, Emanuele Vicorito

Non è stata la prima volta per la Lodovini di recitare in dialetto napoletano,  avendo  già lavorato sul set di Fortapàsc (2009) di Marco Risi e Benvenuti a Sud (2010) di Luca Miniero, mentre per Francesco Scianna è stata la prima volta, ma è riuscito davvero in poco tempo ad imparare bene la cadenza, soprattutto lavorando a stretto contatto  con l’attore Salvatore Striano, che in Milionari interpreta i panni di O Piragna e l’ho ha aiutato anche per la parte psicologica e la fisicità del personaggio. L’attore ha anche fatto richiesta di poter incontrare il boss, ma non è stato possibile, perchè attualmente è sotto protezione testimoni in una località non identificata e sotto falso nome.

Valentina Lodovini ha incontrato sia la moglie e i figli del boss, rendendosi conto che se non si è all’interno di quel mondo, non è possibile comprendere l’atteggiamento di una donna, che per amore e per convenienza, vive in una condizione di omertà, dove sa ma fa finta di niente, che i soldi del marito non provengono da un lavoro onesto. Esistono dei codici precisi che bisogna rispettare, da cui non si può, una volta accettati, far marcia indietro, pagandone il prezzo con la propria vita.

Inoltre è interessante vedere come la storia del paese si ripeta, con gli appalti rubati durante il terremoto dell’Irpinia,  avvenuto di recente anche con le vicende dell’Aquila e in Umbria, come se da allora nulla fosse mutato.

Il film uscirà nelle sale l’11 febbraio 2015.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 Flares Twitter 0 Facebook 2 Google+ 0 2 Flares ×