Pupi Avati al BIF&ST 2017: la vita privata, l’amore e l’esordio con Vittorio De Sica

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 0 Flares ×

Proseguiamo la masterclass che Pupi Avati ha tenuto al BIF&ST 2017. Dopo aver parlato dei suoi inizi nel campo del jazz come cabarettista e dell’incontro con Lucio Dalla in questo articolo parla dell’incontro con la donna che sarebbe diventata sua moglie e del suo prossimo progetto.

Pupi Avati

Il regista Pupi Avati

Pupi Avati e l’amore: l’incontro con la futura moglie

In questi video il regista parla del suo incontro con la donna che sarebbe diventata sua moglie quando, dopo la chiusura del periodo come jazzista, non sapeva cosa ne sarebbe stato della sua vita e desiderava incontrare una donna con cui mettere su famiglia


In questo video invece Pupi Avati, sposato con la moglie, tra alti e bassi, da 50 anni, sottolinea l’importanza dell’amore, quello duraturo del quale si conservano tanti ricordi:

La crisi del cinema italiano e il prossimo progetto di Pupi Avati: l’alluvione nel Polesine

Che cosa dobbiamo aspettarci ora da Pupi Avati? Cosa ci racconterà nel suo prossimo film? In questo video il regista afferma che è arrivato in una fase della sua vita nella quale ha nostalgia dell’infanzia e sta pensando ad un film sul male e sul sacro, su quella paura ancestrale che si provava negli anni ’50:

In questo video Pupi Avati parla invece della crisi del cinema italiano, della mancanza di soggetti interessanti e del suo nuovo progetto coraggioso: nel 1951 c’è stata una grande alluvione nel Polesine, che ha toccato anche i cimiteri. Le bare sono affiorate e hanno cominciato a galleggiare. Ognuno andava con la barca a cercare i propri morti ed in un paese furono trovati tutti tranne i corpi di due fratelli seppelliti in due cimiteri differenti.

Pupi Avati: aiuto regista per De Sica

Il primo incontro del regista con Vittorio De Sica è avvenuto quando gli è stato proposto di fargli da aiuto regista in occasione del film sulla vita di Rodolfo Valentino interpretato da Nureyev. In questo video il regista racconta l’aneddoto su questo primo incontro e sottolinea come per De Sica l’unico segreto per un film di successo è l’amore per gli attori

Termina qui la seconda parte della masterclass dedicata a Pupi Avati. Appuntamento alla prossima settimana per la seconda parte

BIF&ST 2017 – le foto dei protagonisti

In queste gallerie una carrellata di foto dei protagonisti del festival

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 0 Flares ×