SHAZAM! – tanto lo so che lo urlerai pure tu

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 0 Flares ×

Esce nelle sale italiane il 3 aprile 2019 SHAZAM! l’ultimo film di un supereroe (in ordine di apparizione sugli schermi), diretto da David F. Sandberg, con Zachary Levi e Asher Angel, Mark Strong

Shazam!
Shazam!

SHAZAM!

SHAZAM! è la storia di Billy Batson, un povero orfano affidato ai servizi sociali che cerca in ogni modo di integrarsi nelle famiglie affidatari in cui viene inserito. NO. Ma per niente. SHAZAM! è si la storia di un orfano, ma già l’inizio della storia, i primi minuti ci fanno capire che genere di orafno è Billy Batson. Colui che, ne combina peggio di Bertoldo. Billy, quando era un piccolo bambino, si è perso in un parco divertimenti, ha lasciato la mano della mamma per pochi secondi e non è più riuscito a ritrovarla.

Quindi Billy viene affidato al sistema dei servizi sociali e inizia la sua vita fatta di case famiglie e fughe dalle stesse. Il tutto senza mai arrendersi, cercando in ogni modo (legale e meno legale) di ritrovare la sua mamma…
Queste poche righe, giusto per darvi un senso di chi sia Billy Batson. Dopo il suo ultimo piano per ritrovare la madre, Billy viene mandato in una nuova casa famiglia, dove oltre a lui ci sono altri ragazzi, tra cui un “povero orfano invalido” Freddy, appassionato di supereroi.

Il trailer del film

Nel frattempo, in una dimensione sconosciuta, dal tempo indubbio e non definito, un vecchio mago, con tanto di bastone magico (Gandalf il grigio del signore degli anelli? no, ma lo stile è quello) cerca in tutta la galassia il suo degno campione. Colui che solo, poteva cambiare il mondo (no scusate, quella è Xena principessa guerriera); colui che, ottenendo tutti i poteri del vecchio mago, dovrà difendere tutti gli universi dai 7 peccati capitali.

Si esatto 7 peccati che il mago è riuscito a rinchiudere in 7 statue dal dubbio gusto estetico ( e dalla dubbia resa 3d), che circondano la sua sala del trono magico. Il mago in pratica scandaglia il mondo alla ricerca del suo potenziale campione, lo convoca nella sala del trono, e lo sottopone a una prova. Se il potenziale campione supera la prova, si ritroverà tutti i poteri del mago e continuerà la lotta contro i 7 peccati capitali.

Il mago provina tantissime persone, tra cui anche un bambino, che non passa la prova, ma se la lega al dito e giura che farà di tutto per riuscire a tornare nella sala del trono, prendere i poteri e vendicarsi del mago (diventerà il dottor Sivana, il super cattivo di questo film). Non credo di fare un mega spoiler dicendo che Billy ovviamente diventerà il campione del mago e, ogni volta che urla SHAZAM! un fulmine lo colpisce, trasformandolo in un mega figo supereroe adulto con tutina rossa aderente, fulmine splendido spendente e mantello bianco.

Ma la cosa più figa è come Billy e Freddy prendono tutta la storia dei poteri e del supereroe, e come la affrontano. In maniera scientifica, tenendo tutto supersegreto e cercando di farla passare sotto silenzio. NONE: facendo dei video su youtube, organizzando sedute di selfie e autografi e rivolgendosi a un agenzia immobiliare per trovare un Covo.

SHAZAM! è un film che fà ridere, ma risate vere e genuine. Il target dicono tutti che sia per bambini-ragazzi, ma secondo me no. Anche gli adulti, anche chi non è appassionato alla follia di fumetti riderà. Perchè è un tipo di umorismo fine, che si capisce al volo. E’ un pò come Deadpool ma meno sboccato e volgare. Ci sono dei velati riferimenti agli atri supereroi DC (Io sono Batman, e solo questa frase del film merita il film stesso) con addirittura apparizioni degli stessi. Ci sono gli cambi di battute tra Billy e Freddy che da soli valgono il film!

Come nei film Marvel (anche se questo è un DC), anche qui alla fine, dopo i titoli di coda, c’è un breve filmato in cui ci fanno capire il seguito del film, utilizzando il Brucaliffo di Alice come messaggero di sventura. Ovviamente dopo una sigla di chiusura, tutta disegnata come piace a me!

Ancora non mi capacito che, se urlo SHAZAM! per strada, un fulmine non mi colpisca dandomi tutti i superpoteri, ma cerco di farmene una ragione.
– S, la saggezza di Salomone 
– H, la forza di Hercules
– A, la resistenza di Atlante
– Z, la potenza di Zeus
– A, il coraggio di Achille
– M, la velocità di Mercurio
SHAZAM! 
p.s. volevo ringraziare il ragazzo che è venuto all’anteprima di SHAZAM! vestito da SHAZAM!. Sei stato il mio raggio di sole con la sola tua presenza! Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 0 Flares ×