News della settimana: aggiornamenti dal mondo del cinema

4 Flares Twitter 0 Facebook 4 Google+ 0 4 Flares ×

Premiazioni, Festival conclusi ed in arrivo, nomination ed ovviamente le uscite del weekend. Ecco cosa potete leggere nel nostro appuntamento con gli aggiornamenti settimanali.

di Davide Cinfrignini

European Film Award 2011

Lars Von Trier sbanca gli EFA 2011. Melacholia, ultimo film diretto dal controverso regista danese conquista tre riconoscimenti: i Premi come Miglior Direttore della Fotografia a Manuel Alberto Claro, come Miglior Scenografo e quello che lo consacra come Miglior Film Europeo del 2011.

Riconoscimento che va ad un’artista danese, anche quello come Miglior Regista a Susanne Bier, per aver diretto il pluripremiato In un mondo migliore. Colin Firth dopo il trionfo agli Oscar, conquista il Premio come Miglior Attore, per la sua intepretazione in Il Discorso del Re. Premio come Miglior Attrice a Tilda Swinton per We Need to Talk About Kevin, film ancora inedito in Italia.

I fratelli Dardenne per Il ragazzo con la bicicletta si prendono il Premio per la Miglior Sceneggiatura, mentre  il favorito The Artist si accontenta dell’EFA come Miglior Compositore per Ludovic Bource.

Satellite Awards  2011: Nomination

Continua la lunghissima corsa verso gli Oscar 2012, tappa importante del percorso che si chiuderà con la cerimonia del 26 Febbraio, sono le nomination dei Satellite Awards 2011, premio assegnato da oltre 200 giornalisti facente parte dellla International Press Academy.

Ad avere i favori del pronostico nelle categorie più importanto sono Drive di Nicolas Winding Refn e War Horse di Steven Spielberg, con otto nomination. Gli outsider che gli contenderanno i premi più prestigiosi saranno: Shame di Steve McQueen, Hugo Cabret 3D di Martin Scorsese, La talpa di Thomas Alfredson, The Descendants di Alexander Payne, The Tree of Life di Terrence Malick e Midnight in Paris di Woody Allen.

Torino Film Festival 2011 : I Vincitori

L’islandese Either Way conquista la 29esima edizione del Torino Film Festival. Il film diretto da Hafsteinn Gunnar Sigurdsson è stato premiato dalla Giuria composta da Valeria Golino, Brillante Mendoza, Hubert Niogret, Michael Fitzgerald e presieduta da Jerry Schatzberg.

Finisce ex-aequo il Premio Speciale della Giuria, rispettivamente a 17 Ragazze e Ok, Enough, Goodbye. Miglior Attrice è stata incoronata  Renate Krobner per Way Home, mentre il Premio come Miglior Attore è finito a Martin Compston per Ghosted.

Box Office USA

Continua fare incetta di incassi il quarto capitolo della Saga di Twilight, Breaking Dawn Part 1 incassa 16,9 mln nel terzo week-end di programmazione, arrivando ad un totale di 247 mln. Fanno benissimo anche I Muppet che si stabilizzano al secondo posto del Box Office con più di 56 mln di Dollari incassati.

Tengono benissimo, due pellicole che puntano alla conquista degli Oscar 2012, Hugo 3D di Scorsese che passa dalla quinta alla terza posizione e The Descendants di Alexander Payne che passa dalla nona alla settima. Esordio strepitoso di Shame, che in appena 10 sale, riesce a totalizzare 361 mila dollari con un impressionante media 36 mila dollari a sala.

Tiene in maniera strepitosa, Midnight in Paris, che alla 29esima settimana di programmazione, conquista altri 275 mila dollari e la prossima settimana supererà i 56 mln di dollari di incassi, che rappresentano la cifra più alta incassata da un film di Woody Allen sul suolo statunitense.

Le uscite del weekend

di Antonella Molinaro

Seguiteci attentamente questa settimana perchè avremo ben 4 recensioni in anteprima dei film in uscita nel prossimo weekend:

  • Almanya – La mia famiglia va in Germania
  • The Artist
  • Enter The Void
  • Bloodline

Escono questa settimana anche Ligabue Campovolo – Il film 3D, Cambio vita e Mosse vincenti.

EIFF: addio a Vittorio De Seta

Come già anticipato, la VI Edizione dell’Epizephiry International Film Festival che si terrà a S. Ilario dello Jonio (RC) dal 18 al 21 luglio 2012 dedicherà una retrospettiva al regista e sceneggiatore Vittorio De Seta che, vista la sua improvvisa morte avvenuta la sera del 28 novembre a  Sellia Marina (CZ), sarà un approfondito e doveroso omaggio alla sua figura.

Il regista era molto legato alla Calabria, terra dove era nata sua madre e dove ha girato diversi lavori tra cui I dimenticati nel 1959 e lo splendido documentario In Calabria, ’93. L’impegno della Direzione Artistica di EIFF 2012, con questa retrospettiva, sarà dunque quello di mantenere vivo il ricordo del Maestro.

Arriva in Italia la distribuzione cinematografica digitale

E’ nata in Italia la prima piattaforma a lanciare nel nostro Paese la distribuzione digitale dei film, rendendo le uscite disponibili contemporaneamente sia al cinema che in rete. La piattaforma si chiama Own Air e, a partire dal 9 dicembre, data di uscita (al cinema ed in rete) di Enter the Void, proporrà anche alcuni dei più bei titoli degli ultimi anni e i classici senza tempo in esclusiva assoluta web.

http://cinemio.it/film-stranieri/melancholia-recensione/10284/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 Flares Twitter 0 Facebook 4 Google+ 0 4 Flares ×