Donato Carrisi e Marino Guarnieri al BIF&ST 2018 presentano La ragazza nella nebbia e Gatta Cenerentola

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 0 Flares ×

Proseguendo gli approfondimenti sul BIF&ST 2018 incontriamo oggi due autori i cui film hanno partecipato in concorso al festival: Marino Guarnieri, autore di Gatta Cenerentola, già ospite di cinemio, e Donato Carrisi, regista e sceneggiatore de La ragazza nella nebbia.

Donato Carrisi

Il regista Donato Carrisi

Donato Carrisi: da scrittore a regista per La ragazza nella nebbia

Svolta di carriera per Donato Carrisi, scrittore e sceneggiatore che esordisce dietro la macchina da presa con il film La ragazza nella nebbia ispirato all’omonimo libro da lui scritto.

Nel video che segue lo scrittore racconta la sua prima esperienza da regista, la gavetta fatta sui set sin da giovanissimo e poi, per La ragazza nella nebbia, l’incontro con Jean Reno e Toni Servillo e il loro rapporto di complicità sul set e sottolinea la sua voglia di narrare in immagini la storia:

Nei thriller anche angloamericani è la storia che trascina le interpretazioni. Ovviamente l’apice può e deve arrivare, così come il momento emotivo e a tal proposito dobbiamo ricordare nel film un Alessio Boni trasfigurato e davvero bravissimo.

Com’è avvenuto il passaggio dal libro al film? A questa domanda da me posta lo scrittore risponde nel video che segue e svela che in questo caso in realtà è nata prima la sceneggiatura e poi il libro perché nessuno voleva girare quel film. E poi parla della sua pugliesità a cui è molto legato ma non impatta il suo modo di essere scrittore e regista:

Donato Carrisi su Facebook

Guarda sulla pagina Facebook di Cinemio la carrellata di video del giorno 5 del BIF&ST 2018 e la diretta facebook di Donato Carrisi.

Marino Guarnieri: Gatta Cenerentola e i film di animazione in Italia

Come si realizza un lavoro d’animazione come Gatta Cenerentola con le risorse che si hanno in Italia? Il film è frutto del lavoro di un grandissimo laboratorio di una quindicina di persone che lavorano insieme.

Gatta Cenerentola prende spunto da una favola classica per raccontare una storia ambientata in un momento senza tempo anche se quasi contemporaneo, è un noir, un thriller, c’è suspense, c’è mistero, ma è anche un musical con molte canzoni composte per l’occorrenza.

In questo video il regista parla della genesi del film e del lavoro di preparazione dei personaggi, delle voci e di tutto ciò che ruota intorno ad un film d’animazione:

Nel video che segue invece Marino Guarnieri risponde alla mia domanda su come è stato diviso il lavoro. Il film infatti è firmato da Guarnieri insieme ad Alessandro Rak, Ivan Cappiello e Dario Sansone che hanno avuto alle spalle una squadra di professionisti:

Marino Guarnieri su Facebook

Guarda sulla pagina Facebook di Cinemio la carrellata di video del giorno 4 del BIF&ST 2018 e la diretta facebook di Marino Guarnieri.

BIF&ST 2018 – le foto dei protagonisti

In questa galleria una carrellata di foto dei protagonisti del festival

no images were found

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 0 Flares ×