Registi emergenti: intervista esclusiva a Ruggero Dipaola

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 0 Flares ×

Nonostante il suo film non sia ancora uscito nelle sale (ma possiamo finalmente affermare che lo vedremo prossimamente), Ruggero Dipaola ha ricevuto numerosi premi per la sua opera prima Appartamento ad Atene. E’ quindi con molto piacere che pubblichiamo l’intervista esclusiva che il regista ha rilasciato a cinemio.

L’intervista esclusiva per cinemio a Ruggero Dipaola

Ruggero Dipaola ha ritirato lo scorso 6 luglio il Premio Giuria Giovani D’Autore, consegnato dalla Presidente dell’Apulia Film Commission  Antonella Gaeta e vinto durante l’ultima edizione del Sudestival. Questo è solo l’ultimo di numerosi premi (tra gli altri il Globo d’Oro 2012 come miglior opera prima e il Premio del Pubblico al Flaiano nella sezione Concorso Italiano Intravisti) che che il suo primo lungometraggio Appartamento ad Atene ha ricevuto durante gli ultimi mesi.

Il film sarà programmato per una settimana all’interno delle sale del Circuito D’Autore della Regione Puglia ma il pubblico di tutta Italia potrà vederlo a partire dal prossimo settembre. Noi di cinemio l’abbiamo visto e recensito già da un pò e ne siamo rimasti veramente entusiasti. E’ quindi con orgoglio che presentiamo questa intervista esclusiva che Ruggero Dipaola ha rilasciato alla nostra redazione durante l’ultimo BIF&ST:

Altre domande al regista

Il regista Ruggero Dipaola durante il BIF&ST

Ciao Ruggero e bentornato su cinemio.it. Appartamento ad Atene ha ricevuto davvero tanti premi, è arrivato a 23, o forse anche di più. Iniziamo da quelli italiani. Solo per citarne alcuni, il Premio Vetrina dei Giovani Cineasti Italiani al Festival Internazionale del Film di Roma, il Globo d’oro come Miglior Opera Prima ed il Premio Flaiano come Miglior Film. Un grande riscontro di critica e pubblico dunque. Come l’hai vissuto? Quali sono stati i complimenti che più hai apprezzato? 

Sono molto felice, mi ha sorpreso una signora ottantenne che mi ha detto “lei ha raccontato questa storia con eleganza ed ironia” e suo nipote adolescente a fianco che ribatteva “è vero, fico fico“.

Passiamo ai riconoscimenti all’estero. Anche in questo caso sono davvero numerosi, 8 nei soli Stati Uniti. Quali sono le tue sensazioni a riguardo? Come rappresentante del cinema italiano all’estero quale pensi sia l’opinione degli altri paesi nei nostri confronti?

Il film è stato molto apprezzato all’estero ed in special modo negli Stati Uniti. Il ricordo del cinema italiano all’estero è sempre molto vivo, anche se purtroppo si conosce poco la cinematografia attuale.

Quando è prevista l’uscita di Appartamento ad Atene?

Il film uscirà nelle sale italiane il 14 settembre distribuito da EyeMoon Pictures

Durante la mia intervista al BIF&ST sei stato molto vago riguardo i tuoi progetti futuri. E’ cambiato qualcosa? Si sta materializzando una tua opera seconda?

Non ancora, forse ne parleremo dopo l’uscita del film…

Il regista Ruggero Dipaola

E allora in attesa di avere ulteriori news da Ruggero Dipaola sui suoi progetti futuri invito i lettori di cinemio a segnare in agenda il 14 settembre, data di uscita di Appartamento ad Atene, un film sicuramente da non perdere!

No Responses

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 0 Flares ×